[Review] NEObio: siero viso intensivo con bio rosa canina e acido ialuronico

11:37

Sono sempre andata alla ricerca di un siero viso. Avendo una pelle mista (capricciosa per eccellenza) devo sempre stare attenta a ciò che applico, soprattutto in estate, quando il sudore sembra aver affittato la mia fronte e le mie guance senza aver chiesto alcun consenso. Girovagando su internet, come mio solito, mi sono imbattuta in questo nuovo marchio tedesco, Neobio Natural Cosmetics, composto da molti prodotti interessanti a prezzi più che competitivi.



Scheda tecnica
Prezzo: 6.90 euro per 30 ml di prodotto.
PAO: 6M dall'apertura
Reperibilità: moltissimi e-commerce (ad esempio, io l'ho acquistato su Cuccioli d'Uomo).

INCI: Aqua (Water), Punica Granatum Fruit Juice*, Glycerin, Alcohol denat.*, Dehydroxanthan Gum, Rosa Canina Fruit Extract*, Sodium Hyaluronate, Sorbitol, Algin, Sodium Levulinate, Sodium Anisate, Lactic Acid, Sodium Lactate, Parfum (Fragrance)**
* from certified organic agriculture ** from natural essential oils

Il siero viso con bio rosa canina e acido ialuronico è un prodotto dalla consistenza gelatinosa, leggero sulla pelle e di rapido assorbimento. Nonostante la consistenza, non dà l'effetto "appiccicaticcio" sulle mani, nè sulla pelle del viso. Il colore è giallino. E' contenuto in un flaconcino di plastica bianca, semitrasparente (ottimo perchè si vede la quantità di prodotto presente) con erogatore airless che permette di prelevarne la giusta quantità. Basta poco prodotto per tutto il viso. Il profumo non è molto gradevole, almeno non per me; è stucchevole, dolciastro, non si sente alcun profumo di rose, come invece speravo.


Come lo uso: subito dopo aver deterso la pelle e averla preparata con il tonico, applico il siero su tutto il viso, contorno occhi incluso. Nonostante la presenza dell'alcohol in alto nell'inci, non ho avuto problemi di secchezza nella zona del contorno occhi, nè irritazione. Si asciuga in pochi minuti, lasciando la pelle liscia e idratata. Può essere usato tranquillamente come base viso, perchè non opprime la pelle e, una volta assorbito da questa, la pelle è ben elastica e luminosa.

Ci sono rimasta molto male nel constatare che, nonostante i molteplici pregi di questo siero, in realtà non è per nulla adatto alla mia pelle. All'inizio sembrava il prodotto che cercavo da sempre: un siero leggero, ma idratante allo stesso tempo, che dava il giusto equilibrio alla mia pelle mista senza appesantire la malefica zona T, ottimo prima del fondotinta. 


Poi l'evoluzione: con l'utilizzo ho notato la comparsa di brufoli piccoli e dolorosi, che prima non avevo. Brufoli che si sono attenuati, per poi sparire, quando ho interrotto l'utilizzo. Il problema, secondo me, è la presenza dell'alcohol tra i primi posti dell'inci, non tollerato dalla pelle del mio viso. Mi sono presa del tempo per testarlo meglio, ho sospeso l'utilizzo per un mese e mezzo, così da ristabilire la situazione; una volta riutilizzato, i brufoli sono ricomparsi subito, sempre rossi e sempre doloranti. Un peccato, visto il prezzo competitivo e la tipologia di prodotto. Assolutamente non lo ricomprerò, anzi consigli su come smaltirlo sono ben accetti :)

Fatemi sapere se avete già provato questo prodotto e cosa ne pensate. E' un piacere scrivere nuovamente sul mio piccolo mondo, ne sentivo realmente la mancanza. A presto!



You Might Also Like

6 commenti

  1. Che peccato, anch'io ero attratta da molti prodotti di questo brand visti i prezzi concorrenziali ma ho notato che molti di questi (tipo gli shampoo) contengono quasi sempre alcol tra i primi posti dell'inci, quindi ho rinunciato a provarli :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vero, infatti mi sono trovata male anche con uno shampoo, preso insieme al siero. Il contorno occhi non ha alcohol, infatti sin'ora alcun fastidio.

      Elimina
  2. Concordo sull'odore, molto zuccherino, non piace nemmeno a me, per fortuna che è leggero! Per il resto al momento non mi sta creando impurità, anzi, ma non ho ancora terminato il flacone, quindi vista la tua esperienza aspetto ancora un po' prima di giudicarlo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praticamente il mio è a metà, ho avuto reazione quasi subito, già dopo dieci giorni circa di utilizzo. Spero a te non dia problemi, fammi sapere :D

      Elimina
  3. Conosco il brand di cui ha provato una crema mani, peccato per gli spiacevoli effetti che il prodotto ha creato sulla tua pelle... si vede che è altamente sensibile. Come siero sto usando quello purificante di Biofficina toscana con cui mi trovo divinamente!
    Baci My Golden Glitter Corner ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Segnato il siero, ci farò un pensierino. Grazie :)

      Elimina

Visualizzazioni totali