[BeBio #1] Mi strucco facile!

15:18

Ciao a tutte!
Alcuni giorni fa, MissHaul ha creato una bella rubrica intitola #BeBio, che si articolerà in sei puntate in cui, in ognuna, verranno mostrati i prodotti bio preferiti per il viso, corpo, capelli ecc.
Felice come una scimmia urlatrice dopo aver letto questa notizia, ho deciso di partecipare! Complimenti Elenia per la bella iniziativa!!


Questa prima puntata è dedicata ai prodotti utilizzati per la skin-care.
Non ho mai partecipato ad una rubrica (sono qui da poco) quindi spero di fare bene le cose. ^.^
Prima di mostrare i miei prodotti, apro una piccola parentesi: solitamente sono pigra! Struccarmi, ogni sera, per me è una tragedia greca! Ho un rifiuto fisiologico, ma poi i sensi di colpa mi atterrano e corro a struccarmi. Impiego circa 15 minuti (faccio tutto con molta calma) e, nonostante le mie lotte di pensieri, è una pratica che mi rilassa anche... :)
Comunque, questa è la mia skin-care:


Olio di cocco - Khadi (9,90 euro): lui oramai è il mio compagno inseparabile, è bravo in tutto! Inizio a struccarmi prendendo un pò di olio direttamente con le mani e lo applico sugli occhi, con movimenti circolari e delicati, vista la zona sensibile. Solitamente non lo uso su tutto il viso perchè ho già una pelle mista e temo qualche ipotetico effetto comedogeno. Rimuovo il tutto con un dischetto di cotone o con il pannetto in microfibra.

Latte detergente all'olio di melograno - Avril (9,00 euro): sono mesi che lo utilizzo con grande soddisfazione e ancora non è neanche a metà della confezione! Di questo passo, starò bene fino a Dicembre. Lo utilizzo su tutto il viso con un dischetto di cotone, ripassandolo anche sugli occhi e compie egregiamente il suo lavoro. Il profumo è dolce, davvero buono, idrata la pelle (zero effetto pelle-che-tira) e non brucia gli occhi qualora ci dovesse finire.

Washgel (gel lavante) - CMD Naturkosmetik (7,99 euro): adoro questo sapone, lo uso da quando ho rivoluzionato tutta la mia routine, più di un anno fa. Nonostante contenta l'olio di malaleuca, è delicato sulla pelle e la purifica. Lo uso sempre per eliminare tutti i residui di olio o di latte detergente; quando sono in vena, lo uso con la Konjac Sponge.

Spugna viso The Konjac Sponge (8,20 euro): questa spugna alla patata, è entrata a far parte della mia routine da gennaio e non l'ho più mollata. E' già la seconda che acquisto. Nello specifico, quella che uso è indicata per le pelli miste, infatti presenta al suo interno l'argilla verde. Con movimenti circolari massaggio tutto il viso, ottenendo anche un leggero effetto scrub e, molte volte, per abbreviare i tempi, la uso insieme al gel lavante. Ho anche il pannetto in microfibra, ma torno sempre ad usare lei.

Acqua termale - Caramance (7,00 euro circa): questa è stata una bella scoperta fatta l'anno scorso! Quest'acqua termale, proveniente dalla fonte di Caraman (Haut Languedoc - Francia), è composta da acqua e nitrogeno ed è un toccasana per la mia pelle. E' la prima acqua termale che uso e mi ha aiutata tantissimo, in quanto, oltre a rinfrescare in estate, la pelle è sempre idratata e le imperfezioni si sono ridotte. Esistono anche altre due versioni, una alla rosa e una all'aloe (????) però non ricordo bene. Prima di andare a nanna, amo spruzzarla sul viso per poi applicare l'olio di jojoba. La confezione è a spray, sono 400 ml e, nonostante la utilizzi ogni giorno dall'estate scorsa, ancora non accenna a finire. Scusate l'assenza del tappo, ma si è rotto :)

Olio di jojoba - Apeiron (12 euro circa): in estate non lo uso mai sul viso, perchè non lo tollero, ma durante l'inverno è l'unico prodotto che allevia la mia pelle sensibile a tutto. Dopo aver spruzzato l'acqua termale, con pochissimo olio massaggio il viso, concentrandomi sulle zone più secche (lo so mi serve un contorno occhi, provvederò).

Questo è tutto! Non esitate a mostrami la vostra routine!
A domenica prossima con il bebio#2 Fuori la faccia!

You Might Also Like

14 commenti

  1. Non sai quanto sono felice della tua partecipazione cara *_*
    Abbiamo la stessa patata, ops spugna :) Dopo un'iniziale riluttanza adesso mi piace moltissimo, perchè lascia la pelle liscia liscia. Usato con un detergente fa chilometri di schiuma poi :D Anche io ho da poco introdotto un'acqua termale, sono sicura che col caldo non farò altro che spruzzarmela in faccia :3

    RispondiElimina
  2. Ahahah questa spugna/patata conquisterà tutti prima o poi!
    Fidati, col caldo non farai altro che spruzzartela in faccia, le acque termali creano dipendenza!
    E' un vero piacere, mi piacciono sempre le tue iniziative *___*

    RispondiElimina
  3. Utilizzi l'olio di cocco anche tu? Mi sa che ci strucchiamo tutte allo stesso modo. Anch'io ho quella spugna a patata, ma quella rosa :-D in estate l'ho usata con più soddisfazione, l'ho abbandonata però questo inverno perchè avendo la pelle molto sensibile, con questa spugna si irritava un po'.

    RispondiElimina
  4. L'olio di cocco è il mio amore cosmetico! Sono arrivata anche a mangiarlo, non ne faccio più a meno XD peccato per la spugna a patata, ho visto che è in commercio anche quella per i bimbi, è bianca, devi provare quella che sicuramente sarà più delicata! Fammi sapere!

    RispondiElimina
  5. Oh ma forse sono l'unica a dimenticare di comprare l'olio di cocco e la spugna/patata (si mi sa la chiamo così ormai) .. Ottima skin care direi .. Mi iscrivo subito perchè con "felice come una scimmia urlatrice" mi hai fatto morire dal morire .. un bacione cara :*

    RispondiElimina
  6. Ti consiglio di rimediare subito, soprattutto per la spugna alla patata, dovrebbe essere presente nel beauty di tutte le donzelle XD.. vedrai che chiamandola così, ricorderai di comprarla :D
    Grazie mille, sei gentilissima! Un bacione a te cara :* :*
    *la scimmia urlatrice è corsa in un angolo ad arrossire*

    RispondiElimina
  7. che bella routine!! ma quell'acqua termale quindi la usi come un tonico? dove l'hai comprata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Si la uso come tonico, l'ho acquistata nel centro estetico nel mio paesino.. sinceramente non so se la vendano in qualche sito perchè non è conosciuta..

      Elimina
  8. Mi piace molto la tua routine! Pensi che l'olio di jojoba possa infastidire la mia pelle mista grassa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me puoi usarlo... una delle proprietà principali è quella seboregolatrice delle ghiandole sebacee; poichè è una olio/cera non grasso (lessi su internet tempo che, da un punto di vista chimico, è molto simile al sebo umano), è leggerissimo e si assorbe bene, anche perchè ne devi applicare davvero due goccine. Non è comedogeno, mai avuto problemi di punti neri o brufoli dovuti al suo utilizzo... fai caso che lo uso anche sul contorno occhi, perchè pare abbia proprietà antirughe e neanche ho avuto problemi... fammi sapere se lo provi..
      se vuoi altre info, sono qui :)

      Elimina
  9. Ma sai che io ho una Konjac ( iniviatami da un e-shop ) ed ancora non l'ho provata? Ogni volta penso di provarla subito ma poi la guardo con sospetto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io all'inizio la guardavo con estremo sospetto! anche perchè non ne capivo la funzione e mi sembrava strano visto la componente principale XD davvero provala, secondo me ti piacerà!

      Elimina
  10. la Konjac è anche un mio grande amore, non riesco veramente a farne a meno <3

    RispondiElimina

Visualizzazioni totali