[BeBio#6]: Giù la testa!

15:33


Vergogna! Vergogna! Vergogna!
Sono giorni che continuo a dirmelo, sono vergognosamente in ritardo con l'episodio.. *piange in un angolo* luglio è stato molto impegnativo, non ho avuto davvero tempo.
Piccola premessa: ho adorato profondamente questa rubrica, infatti sono davvero dispiaciuta che gli episodi siano finiti! Però ho scoperto che potrebbe esserci un sequel (yuppiiiiii) ma dipende da noi.. vi invito a seguire il LINK che vi porterà dritti dritti sulla pagina della fondatrice, Elenia MissHaul, in cui potrete lasciare un commento con le vostre idee e, perchè no, sperare anche di vincere!
Dopo questa introduzione, passiamo subito all'ultimo episodio.. si parla di capelli! Le mani sono il biglietto da visita di parecchie persone, per me invece sono i miei capelli; è fondamentale che siano sani e, poichè il mio progetto è avere una chioma lunga e forte, li curo con tanta dedizione e costanza.




Innanzitutto, cerco di mangiare bene, ovvero giornalmente frutta e verdure non mancano mai, perchè fanno bene a tutto l'organismo non solo ai capelli. La cura dei miei capelli è composta di due fasi, che cerco di riassumere brevemente, altrimenti questo post sarà lunghissimo:
- lavaggio e idratazione;
- trattamento.
Piccola nota: alcuni prodotti non sono presenti nelle foto perchè li ho finiti e ho buttato le confezioni.

LAVAGGIO E IDRATAZIONE
Da quando ho deciso di utilizzare esclusivamente prodotti bio per i miei capelli, ho provato parecchi shampoo, singoli e in combinazione tra loro, per trovare la coppia perfetta. Ancora non ci sono riuscita 1) perchè nulla è perfetto e 2) perchè i miei capelli sono cattivi e disubbidienti XD
Il mio cuoio capelluto è grasso e molto sensibile, quindi non posso usare prodotti eccessivamente sgrassanti altrimenti si irrita e le conseguenze non sono delle migliori (forte prurito, dermatite ecc.); le punte invece sono secche, tanto che sembrano paglia e devo idratarle per bene stando attenta a non toccare la cute. I prodotti che sto usando in questo momento sono questi:


- Maschera Omia all'olio di semi di lino (qui): se all'inizio non ero convinta, mi sono dovuta ricredere. Per le punte è un toccasana, sono morbide e lucenti e non ho bisogno neanche del balsamo. Solitamente la uso come impacco pre-shampoo, da sola oppure unita a qualche goccia di olio di jojoba per rafforzare l'effetto (soprattutto quando vado a mare e i capelli sono paglia) e la morbidezza resta fin quando non rifaccio lo shampoo!
- Il Giardino Cosmetico balsamo protettivo: questa è una bella novità! Ve ne parlerò a breve in un post perchè questo prodotto mi sta piacendo un sacco. Non ne avevo mai sentito parlare, è una linea Crai, sulla stessa onda della ViviVerde Coop, con certificazione ICEA. Questo balsamo è molto idratante, è corposo quindi ne basta poco, ha un buon profumo e districa tanto; ho notato che le punte sono meno aride. Altra cosa, il prezzo è irrisorio, l'ho pagato 3,90 euro!
- Verdesativa shampoo riequilibrante con canapa e tea tree: il problema principale per me è trovare uno shampoo per i capelli grassi degno di nota. Questo è un buon prodotto, penso ne parlerò a parte, però non mi ha convinto così tanto da decidere di acquistarlo nuovamente. Non noto differenze, ovvero i capelli si sporcano sempre con facilità.
- Il Giardino Cosmetico shampoo per lavaggi frequenti: stesso discorso fatto per il balsamo (e stesso prezzo). Questo sta sostituendo il mio adorato Extravergine di La Saponaria (qui), perchè quest'ultimo, in questo periodo di caldo, è troppo idratante e il mio cuoio capelluto non lo tollera. Che dire, anche questo mi piace, ha un profumo delizioso, che persiste anche dopo l'asciugatura senza essere invasivo, lava bene e non appensantisce. Queste sono prime impressioni, speriamo non mi deluda nel tempo.
- Olio di cocco: qualsiasi marca, l'importante è che sia puro (unico ingrediente: cocos nucifera); lo uso sulle punte come termoprotettore. Protegge le punte e le idrata anche.

TRATTAMENTO


L'aceto e il miele li uso nell'impacco.
Erbette, erbette, erbette! Che bella scoperta sono state, sono un vero toccasana per la mia chioma. Nello specifico, in questo periodo ne sto usando tre: Cassia, Brahmi e Kapoor Kachli. Lo scopo è quello di rafforzarli (ne perdo un sacco), eliminare il pulito e ravvivarne il colore. Nello specifico sto usando Le Erbe di Janas e mi trovo bene.
- Cassia (Cassia obovata o italica): è l'hennè neutro, ovvero non ha proprietà coloranti. Nello specifico volumizza, minimizza i danni creati da trattamenti chimici, rinforzante, riflessante biondo su capelli chiari. Solitamente io lo lascio ossidare almeno 12 ore con aceto di mele o limone, in questo modo cerco di sfruttare il pigmento giallo della pianta. Non colora, sia chiaro! A lungo andare, però, ravviva molto il proprio colore naturale e, nel mio caso, i riflessi biondi che ho.
- Brahmi: contro la caduta eccessiva, incanutimento precoce, capelli radi, forfora, stimola la ricrescita. Fortunatamente non ho di questi problemi; la perdita è dovuta al fatto che sono fini e ne ho tantissimi, quindi fanno peso e cadono. Da quando uso questa erbetta i risultati li ho visti, non subito ma nel tempo: ho una bella ricrescita e sono più forti. Non legarli troppo o troppo forte, non stressarli con piastra o phon troppo vicino, sono accorgimenti che rafforzano l'effetto.
- Kapoor Kachli: condizionante, volumizzante, antisettico, illuminante, stimola la crescita. Ha un ottimo odore (principalmente l'avevo presa per questo) ma è ottima perchè rafforza l'azione del Brahmi. Molte volte utilizzo soltanto queste due erbette e lascio sui capelli circa 2 ore per poi lavarli e il risultato mi soddisfa.

Questo è tutto! Mi scuso ancora per il ritardo e ringrazio Elenia per aver creato questa bella rubrica, che mi ha dato la possibilità di conoscere tanti nuovi blog e allungare la lista dei prodotti di acquistare. Sperando di rivederci presto con nuovi episodi di #bebio,

a prestoooo!

You Might Also Like

2 commenti

  1. anche io uso le erbette sui capelli e sono un vero toccasana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero!! Ne prenderò altre sicuramente! :)

      Elimina

Visualizzazioni totali