[Review] Bema Bio: Deo Ipnosi

20:09

Decidere di acquistare un deodorante bio non è stata scelta facile. Nonostante la mia routine sia cambiata da quasi due anni, ho continuato imperterrita ad usare i deodoranti classici, da supermercato. Poi un mese fa, durante una giornata di commissioni, mi sono trovata questo prodotto davanti, in erboristeria (segno del destino!), così l'ho preso senza pensarci due volte.
Si parla di ascelle, quindi preparatevi!
Ho sempre avuto paura di acquistare deodoranti bio perchè sul web ne ho lette di cotte e di crude: fanno puzzare, non resistono a nulla etc... e poichè sono terrorizzata da queste cose, ho sempre rimandato l'acquisto.
Premetto una cosa, conosco l'alluminio cloridrato, però non sono un medico, nè un chimico, quindi non parlerò di questo ingrediente; da alcuni anni si è diffusa la notizia che questo ingrediente sarebbe causa di tumore al seno (se usato in elevate quantità), però onestamente non ho letto fin'ora di studi scientifici validi che ne danno conferma, ed io sono per il "se non vedo, non credo". Ovviamente se mi sbaglio, se scrivo cavolate, vi prego di correggermi!
Non riesco a tollerare più i classici deodoranti: irritazioni, fastidio, bruciore, sono stanca di queste manifestazioni.

Prezzo: 9,50 euro per 100 ml di prodotto
PAO: 6M dall'apertura
Testato al Nichel, Cromo e Cobalto. Certificato ICEA

Questo è l'INCI:
E' il primo prodotto di questo brand che provo; ho preso subito questo in quanto ho letto meraviglie sul web. Ho acquistato la versione spray, ma esiste anche quella roll on (a cui ero maggiormente interessata, però era finita in erboristeria). La descrizione del prodotto riportata sulla confezione:
"Deodorante spray ad azione prolungata senza propellenti, alcool etilico, allergeni e alluminio cloridrato o altri agenti aggressivi. Neutralizza gli odori del corpo senza alterare l'equilibrio fisiologico della pelle ed impedire la normale traspirazione. E' ben tollerato dalle pelli particolarmente sensibili e dopo la depilazione. Ideale per la donna che ha una vita intensa e per donarle una sensazione di freschezza naturale tutto il giorno grazie ad una profumazione delicata, dolce e muschiata. Formulato per ridurre al minimo il rischio di allergie cutanee."
La confezione è in plastica resistente (mi è caduto tante volte), con il classico dosatore.


Senza dilungarmi troppo, bisogna tenere conto che:
- sudo, indipendentemente dalla stagione o temperatura, sudo sempre (sono brutte confessioni lo so);
- è il primo deodorante bio che uso quindi non ho un parametro di valutazione e, soprattutto, sono ancora abituata a quelli classici.

PRO
- profumo: non potete capire la paradisiaca profumazione di questo deodorante! Sulla confezione è riportato: "all'estratto di Aloe ed Acque distillate biologiche di Rosa Damascena e Fiori d'Arancio", quindi credetemi quando vi dico che è incredibile. E' dolce, quasi zuccherosa, per nulla invadente, sembra di annusare una rosa appena sbocciata. Non nego che a volte ne spruzzo un pò anche sulle maglie, mi piace troppo questa profumazione.
- delicatezza: è una carezza, soprattutto dopo la depilazione. Questo è un grande vantaggio, perchè di solito i classici deodoranti sono una tortura (soprattutto se presente l'acohol) per le mie povere ascelle appena depilate. Non brucia affatto e l'irritazione sparisce dopo poco. Ho rischiato e l'ho applicato subito dopo la depilazione e non ho avuto problemi, soprattutto zero bruciore.
- anallergico: chi, come me, soffre di allergia, sa quanto sia difficile trovare prodotti testati al nichel; questo lo è e ne sono contenta. La mia pelle lo tollera benissimo, mai avuta un'irritazione.
- confezione: ebbenesì, io il deodorante me lo porto dietro ovunque vada! Molte volte sono fuori tutto il giorno, è inevitabile che lo porti con me. La confezione è davvero resistente, si chiude bene, non ho mai trovato il tappo in giro nella borsa, è tutta integra ed io non sono una persona delicata.

CONTRO
- resistenza: purtroppo non persiste a lungo sulla pelle, almeno non sulla mia. Assolutamente non resiste alla palestra e anche quando sono tranquilla a casa non mi piace il risultato poichè non neutralizza gli odori come vorrei, mi sembra di sudare di più e, soprattutto, è come se non avessi messo nulla. Poichè uso sempre maglie in cotone, credo che il problema sia proprio il deodorante.
- spray: ho sentito sempre parlare bene della versione roll on, infatti credo che il risultato non mi piaccia proprio perchè non mi piace la versione spray. Lo trovo molto leggero, acquoso (se esiste questo termine) fe impiega molto tempo ad asciugarsi creando quell'effetto bagnato che proprio detesto, quindi se vado di corsa non riesco ad usarlo. Queste mie difficoltà credo siano dovute all' uso dei deodoranti classici, più corposi e persistenti anche in versione spray, oppure sono io che sbaglio le dosi.
Come già detto, le mie ascelle sono difficili, anche in pieno inverno tendo a sudare, quindi credo di essere proprio io quella strana. Mi dispiace perchè avevo molte aspettative su questo prodotto, ho letto molte recensioni positive così pensavo di trovarmi bene anch'io. Questa è una chiara dimostrazione del fatto che un prodotto non ho lo stesso risultato su tutti, quindi bisogna sempre provare.
Il fatto è che io credevo di trovarmi bene fin da subito, dalla prima applicazione: dimentico che, prima di trovare uno shampoo buono per i miei capelli, ho impiegato quasi un anno! Poichè ho sempre usato deodoranti da supermercato, quelli che bloccano davvero tutto, traspirazione compresa, speravo di poter trovare in questo prodotto le stesse caratteristiche. Devo trovare un equilibrio anche con questo prodotto, credo che un mese sia troppo poco per dare un giudizio negativo, infatti continuerò ad usarlo e credo che acquisterò anche la version roll on per vedere se ci sono differenze.

Bene, dopo questa idilliaca descrizione delle mie ascelle, consigliatemi anche altri deodoranti bio, perchè voglio continuare su questa strada.

A presto!

You Might Also Like

6 commenti

  1. Ciao!! Questo deodorante è il mio preferito! Ho fatto una classifica dei deodoranti biologici sul mio blog e lui ne è uscito vincente! Come dici tu la profumazione è paradisiaca! Lo adoro! Un altro che posso consigliarti è il secondo classificato, il Deo crema di Biofficina Toscana ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo allora leggere il tuo post!! Spero di riuscire ad abituarmi a questa nuova tipologia di deodoranti.. grazie mille per il consiglio :D :D

      Elimina
  2. ciao! anche se non commento molto, volevo farti sapere che ti seguo sempre con piacere e che ti ho nominato sul mio blog per il Liebster Award ^_^

    http://redditude.blogspot.it/2014/12/un-liebster-award-per-redditude.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Che gentile che sei :*
      Parteciperò molto molto volentieri!

      Elimina
  3. Ciao!!!
    Ho sentito parlar molto bene della profumazione di questo deo, e sarei curiosa di provarlo (non ho problemi di sudorazione eccessiva). Attualmente sto usando lo spray Greenatural al talco e mi sto trovando molto bene; sebbene il profumo sia tenue, su di me resiste anche in condizioni "estreme" (durante il ciclo per via degli ormoni o in situazioni di forte stress temporaneo). Te lo consiglio! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del consiglio! Messo subito in lista, lo prenderò sicuramente. Spero tenga a bada la mia sudorazione, purtroppo questo di Bema continua a non convincermi :(

      Elimina

Visualizzazioni totali